Confcommercio Bari-BAT, Michele Sgaramella è il neo eletto presidente del Gruppo Giovani Imprenditori

2' di lettura 18/10/2022 - Negli spazi della Confcommercio Bari-BAT alla presenza del Vice Presidente nazionale Gruppo Giovani Imprenditori Gaetano Frulli, del Vice Presidente Vicario di Confcommercio Bari – BAT Vito D'Ingeo del Vice Presidente di Confcommercio Bari – BAT Vito Abrusci, del direttore di Confcommercio Bari – BAT Leonardo Volpicella sono stati rinnovati gli organi del Gruppo Giovani Imprenditori di Confcommercio Bari – BAT che risulta così composto: Michele Sgaramella (Triggiano) – Presidente Mauro Portoso (Bisceglie) - Segretario Isabel Barberio (Acquaviva delle Fonti) – Vice Presidente Luigi Menduni (Corato) – Vice Presidente Vito Squicciarini (Altamura) – Vice Presidente Stefania Longo (Bari) – Vice Presidente Leonardo Roselli (Ruvo di Puglia) – Vice Presidente Laera Giulio (Bari) – Vice Presidente Marco Costantino (Bari) – Vice Presidente

COORDINAMENTO SAGGI

Francesco Suriano (Andria)

Francesco Regina (Bari)

Valeria Sgaramella (Andria)

Caterina Adorante (Ruvo di Puglia)

Danilo Sancilio (Molfetta)

Graziano Altieri (Rutigliano)

Marco Dimalta (Barletta)

Filippo Ciaccia (Altamura)

Il Gruppo dei Giovani Imprenditori Confcommercio della Provincia Bari-BAT è di fondamentale importanza per le imprese del territorio. La forza e la determinazione dei giovani nel terziario è di vitale importanza, infatti, per percorrere e non per rincorrere le sfide offerte dal mercato digitale e non solo.

"Al nuovo gruppo tantissimi auguri di buon lavoro– aggiunge il Presidente Confcommercio Bari-BAT e Vice Presidente Confcommercio Nazionale Alessandro Ambrosi – tanto c'è da fare in un periodo come quello attuale e l'organizzazione dei Giovani imprenditori di Confcommercio sono esclusivamente imprenditori "under 42" aderenti alla Confcommercio che riuniscono più di 130 categorie di settori come: commercio, turismo, servizi, piccole e medie imprese, professionisti associati. Circa la metà di loro è un coraggioso imprenditore under 42 di prima generazione, cioè che ha fondato da sé la propria azienda".

Fra le loro funzioni: promuovere la formazione imprenditoriale e la promozione culturale degli associati e degli addetti ai settori rappresentati; rappresentare gli interessi complessivi degli associati; favorire lo sviluppo economico anche attraverso forme di collaborazione o associazionismo fra le imprese; organizzare ricerche e studi, momenti di confronto, forum, seminari e iniziative su temi economico-sociali di interesse; concorrere a promuovere processi di ammodernamento delle pubbliche amministrazioni.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-10-2022 alle 09:41 sul giornale del 19 ottobre 2022 - 10 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dwER