Riparte il servizio di assistenza scolastica per minori con problematiche socioeconomiche

1' di lettura 11/11/2022 - Il Comune di Trani ha predisposto l’impianto del servizio di assistenza scolastica per minori con problematiche socioeconomiche per l’annualità 2022/2023.

La commissione giudicatrice, composta dal dirigente dell’Area Ufficio di Piano Trani-Bisceglie, Alessandro Attolico, congiuntamente alle assistenti sociali e al personale dei servizi sociali, in base alla verifica formale dei requisiti previsti dall’avviso pubblico, ha ammesso alla realizzazione del servizio di sostegno scolastico a minori a rischio, i soggetti: Cooperativa Sociale Xiao Yan, Associazione Promozione Sociale e Solidarietà Onlus e Grow Upa Società Cooperativa Sociale.

Dopo aver effettuato l’abbinamento ed attribuzione alle varie realtà ammesse degli 84 minori (bambini e ragazzi, italiani e stranieri, di età compresa tra i 6 e 14 anni), il servizio di doposcuola partirà lunedì 14 novembre 2022. A tal proposito il servizio sociale professionale provvederà a comunicare l’esito alle famiglie che avevano presentato istanza di ammissione al servizio.

Il servizio di doposcuola e di supporto alle famiglie rientra in una più ampia politica di prevenzione ed integrazione sociale per il benessere dei minori.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-11-2022 alle 10:13 sul giornale del 12 novembre 2022 - 2 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dBXS