Lavori stradale, adesso è il turno di via Corato

2' di lettura 12/11/2022 - Quasi conclusi i lavori per nuovo asfalto sulla Trani-Andria (nell'ambito del programma regionale denominato Strada per Strada), nei prossimi giorni è in programma la manutenzione straordinaria di via Annibale Maria di Francia, possibile grazie ad un finanziamento statale erogato dal Ministero dell'Interno.

Nei giorni scorsi è stato siglato il verbale di consegna dei lavori alla ditta aggiudicataria dell'intervento, la Sant'Angelo SRL, chiamata ad intervenire su tre punti distinti. Oltre che sulla carreggiata ammalorata dell'asse viario della Trani-Corato (nel tratto che va dalla caserma al semaforo di Capirro), il progetto stradale oggetto del finanziamento prevede il rifacimento di due tratti stradali dismessi dalla Provincia BAT ed ora di competenza comunale: il primo è quello della ex strada provinciale 12 di Altamura (già SP 238) nel tratto che dal semaforo di via Capirro fino a via di Villa Friuli, il secondo è quello di via Sant'Angelo (ex strada provinciale 30, già strada provinciale 188) nel tratto che va da largo don Policarpo Scagliarini al sottopasso della strrada statale 16 bis.

I lavori consisteranno nella fresatura e successiva stesura di tappetino di usura per l'intera larghezza della strada per quanto concerne le due ex strade provinciali e per metà carreggiata relativamente a via Sant'Annibale Maria di Francia.

"Finalmente via Corato non sarà più un tormento per gli automobilisti" spiega il vice sindaco ed assessore ai lavori pubblici, Fabrizio Ferrante. "Interveniamo su una strada importante per la viabilità urbana grazie ad un finanziamento ministeriale che gli uffici hanno saputo con capacità rendere disponibile. Anche lì ci saranno disagi momentanei per la circolazione ma il risultato finale sarà sicuramente importante. Stiamo rifacendo tante strade cittadine, con finanziamenti regionali e statali, senza gravare sulle casse comunali: oltre che come amministratore ne sono contento innanzitutto come cittadino".

Parallelamente, proseguiranno i lavori di Strada per Strada. Completati gli interventi in via Superga, via Cappuccini, via Monte d'Alba, via Papa Giovanni, quasi ultimati quelli nel tratto comunale della Trani-Andria, il grande cantiere finanziato con fondi regionali prevede ulteriori rifacimenti per nuovo asfalto in via Falcone, via Borsellino, via Duchessa d'Andria, via Piracci oltre che la sistemazione di marciapiedi e basole in alcuni tratti di via Zara, via Malcangi, corso Imbriani, via Bovio, vico Macina, corso Vittorio Emaunele, via Fusco e corso cavour






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-11-2022 alle 09:50 sul giornale del 14 novembre 2022 - 4 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dCc2





logoEV