Digital divide, approvata la graduatoria degli ammessi

1' di lettura 15/11/2022 - Digital divide, l'opportunità di accesso ai vantaggi della società digitale si fa concreta. Lunedì, con determina dirigenziale 1722 è stata approvata la graduatoria provvisoria che, per ragioni di privacy, contiene esclusivamente il codice pratica assegnato dall’ufficio alle domande pervenute.

Ai richiedenti sarà inviata comunicazione personale indicante l’ammissione o l’esclusione dal beneficio.

La graduatoria in oggetto, visionabile sull’albo pretorio del Comune di Trani, è stata trasmessa alla Regione Puglia unitamente alla determina dirigenziale di approvazione.

Il contributo consiste in un rimborso massimo di 500 euro per concorrere al pagamento del canone di abbonamento per la rete internet, nonché all’acquisto dei dispositivi di primo accesso (modem, router e tutte le altre apparecchiature tecnologiche che consentono il collegamento alla rete internet).

I beneficiari dovranno presentare apposita richiesta di rimborso, fornendo copia dei giustificativi di spesa (ricevute, scontrini, fatture quietanziate) riferiti all’acquisto di qualsiasi apparecchiatura tecnologica (computer laptop, portatile, tablet, smartphone e simili) solo se abbinata a dispositivi di collegamento alla rete (schede SIM, modem, router e simili), con copia di un contratto di abbonamento di accesso alla stessa.

Il rimborso sarà corrisposto fino ad un massimo di 500 euro. Nel caso in cui la spesa sostenuta dovesse essere inferiore a 500 euro, l’ufficio dei servizi sociali procederà con il rimborso delle sole spese sostenute ed opportunamente documentate.

Per informazioni, è possibile rivolgersi al numero: 0883.581338






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-11-2022 alle 10:33 sul giornale del 16 novembre 2022 - 2 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dCJC





logoEV