SEI IN > VIVERE TRANI > CRONACA
articolo

Controlli della guardia di finanza, sequestrati oltre 138 mila prodotti non sicuri

1' di lettura
6

Nel corso di diversi interventi i finanzieri del Comando Provinciale di Barletta hanno sequestrato oltre 138.000 prodotti privi dei requisiti di sicurezza e potenzialmente dannosi per la salute dei consumatori.

Nel dettaglio, i militari della Compagnia di Trani hanno riscontrato la presenza negli scaffali dei due negozi di accessori per scarpe, plantari e stoviglie di plastica monouso, tutti privi delle indicazioni di sicurezza previste dal Codice del Consumo, per un totale di 42 mila pezzi.

Ad Andria le Fiamme Gialle hanno rinvenuto e sequestrato in un negozio 90 mila articoli di diversa natura tra cui accessori per la casa, oggetti di ferramenta, prodotti per la pulizia e la cura della persona e per gli animali domestici. Inoltre presso il mercato settimanale sono stati sequestrati ad un venditore ambulante oltre 4 mila accessori moda non sicuri, poiché realizzati con materiali infiammabili o di indubbia origine.

Da ultimo i finanzieri della Tenenza di Margherita di Savoia hanno sequestrato oltre 2 mila prodotti per la cura della persona. I responsabili delle attività commerciali sono stati segnalati alla competente Camera di Commercio.



Questo è un articolo pubblicato il 09-05-2024 alle 10:54 sul giornale del 10 maggio 2024 - 6 letture






qrcode